25 Nov 2016

San Giorgio a Cremano – Cose da vedere

piazza_san_giorgio_a_cremanoSan Giorgio a Cremano è un comune appartenente alla Provincia di Napoli, nella solare Regione della Campania. Il comune, ventunesimo per popolazione tra le città campane, sorge proprio lungo le falde del Vesuvio ed è collegato a Napoli grazie alla strada Circumvesuviana.
Il paese di San Giorgio a Cremano è famoso, oltre che per le sue bellezze architettoniche e naturali, anche per aver dato i natali a personaggi importanti dello scenario artistico e culturale italiano, come Luca Giordano, Alighiero Noschese e Massimo Troisi. La città offre tanto da vedere ed è una tappa imperdibile per chi volesse fare un tour alla scoperta della bellissima Regione della Campania.
Tra i luoghi di interesse ed i monumenti religiosi ed artistici principali della città ricordiamo: la “Chiesa di Santa Maria dell’Aiuto”, la ” Chiesa di San Giorgio Vecchio”, la ” Chiesa di Santa Maria del Principio” e la “Chiesa di Sant’Antonio da Padova”. Merita una visita anche la celebre “Villa Bruno”, una villa vesuviana sede di concerti, eventi, manifestazioni e mostre. La villa, sede anche della biblioteca comunale, è nota come “Palazzo della Cultura Vesuviana” proprio per il suo ruolo di centro propulsore della vita culturale della città.
Altre Ville da vedere sono: “Villa Bonocore”, “Villa Caracciolo di Forino”, “Villa Carafa Percuoco”, “Villa Carsana” e “Villa Borrelli” tutte risalenti al Settecento.
Dopo aver visitato il cuore storico di San Giorgio a Cremano potete partire alla scoperta delle altre bellezze che riserva la Campania.
Imperdibile una sosta a Napoli: l’atmosfera della città è davvero unica. Potete visitare il nucleo storico, perdervi nei vicoli del centro, fare una foto in Piazza del Plebiscito, entrare nel “Maschio Angioino” oppure ammirare lo splendido golfo da uno dei numerosi belvedere della città. Chi avesse tempo e voglia può pianificare anche una gita nelle splendide isole di Ischia, Procida e Capri, oppure può approfittare di una bella giornata di sole per partire alla scoperta della suggestiva costiera amalfitana, visitando città-gioiello come Amalfi, Sorrento, Positano, Cetara e Ravello.
Da non mancare anche una visita alla splendida Reggia di Caserta, famosa in tutto il mondo sia per i suoi interni che per gli sfarzosi giardini esterni arricchiti da imponenti fontane.
Per chi volesse, particolarmente interessanti sono anche i tour organizzati lungo le pendici del Vesuvio e lungo i “Campi Flegrei” dove potrete ammirare dei getti di acqua calda simili a dei geyser.
Ma la Campania, oltre che per le sue bellezze artistiche, culturali e paesaggistiche, saprà conquistarvi anche con la sua cucina tradizionale.
Per i golosi non c’è che l’imbarazzo della scelta tra sfogliatelle, babà, limoncello e torta caprese. Ma anche gli amanti del salato ameranno il sapore delle tradizionali mozzarelle di bufala e, ovviamente, della pizza che proprio a Napoli vanta una storia e una qualità ineguagliabile.
E per finire, a coronamento del vostro tour tra le bellezze della Campania, non potete non concedervi una tazzina del rinomato caffè, famoso in tutto il mondo e servito necessariamente bollente.

Leave a reply

Name
E-mail
Website