19 May 2017

Il Wrestling mondiale a San Giorgio a Cremano

C’è un fermento incredibile nel Comitato Cittadino di San Giorno a Cremano e in tutto l’hinterland di Napoli e della Campania per quello che si annuncia già come uno degli eventi sportivi e mediatici più attesi dell’anno.

Domenica 28 Maggio 2017 dalle ore 17.30 in poi, infatti, presso il Palaveliero di San Giorgio a Cremano gli eroi del Wrestling italiano ed internazionale scenderanno sullo stesso ring per una battaglia senza esclusione di colpi.

Siti di gaming come Starcasinò, che offre anche il vantaggioso codice bonus Starcasino e website sportivi, sia italiani che stranieri, hanno puntato la loro attenzione sulla serata che, ne siamo certi, donerà grandi emozioni a tutto il pubblico presente.

Tra i protagonisti più attesi dello show, intitolato non a caso “I Miti del Wrestling”, vi sarà Tony Fusaro storico commentatore  italiano del wrestling sin dagli anni Ottanta.

Durante l’evento, Fusaro riceverà un premio alla carriera consistente in una targa celebrativa volta a ringraziarlo per il contributo dato alla crescita e alla diffusione dello sport del wrestling nel nostro Paese.

Fusaro è stato uno dei primi ad occuparsi e a parlare di questa disciplina sportiva, precorrendo i tempi in maniera lungimirante.

Lo show è stato organizzato dalla Sly Adv in partnership con la Scuola Italiana di Wrestling e rappresenta un evento davvero unico in Italia.

Anche nel nostro Paese, infatti, il wrestling sta conquistando sempre più seguaci e tifosi, merito anche dell’apparato scenico che caratterizza questo sport.

Seppur ancora non molto diffuso, questo sport sta iniziando ad avere un target di atleti e tifosi estremamente fedeli e in costante crescita.

Ma vediamo più nel dettaglio come si svolgerà questo attesissimo show sportivo.

L’evento consisterà in una ” battle royal” in cui quindici atleti internazionali si sfideranno sul ring in scontri all’ultimo colpo.

Colui che, alla fine del match, resterà l’unico in piedi sul ring mentre gli altri atleti saranno andati ko sarà dichiarato il campione assoluto de “I Miti del Wrestling”.

I campioni che si sfideranno provengono da tutto il mondo: c’è Black Ice che atterrerà direttamente da Bogotà,  Killer Mask dalla Germania, Ronin detto  “il Samurai di Ghiaccio” che arriverà dal Giappone e che è anche chiamato il “Terrore di Hokkaido” per la sua freddezza e per la sua crudeltà agonistica, e Mr. Mastodont il wrestler di un metro e ottantacinque e 170 kg di peso, un vero colosso di muscoli che incute paura e rispetto al solo vederlo.

A rappresentare i colori italiani ci sarà Karim Brigante uno dei pochissimi atleti nostrani che ha fatto successo in America.

Brigante, che da tempo si è trasferito negli USA, è attualmente campione della National Wrestling Alliance Missouri e lo scorso hanno si è battuto in un try-out per accedere alla gloriosa WWE dove gareggiano le star del wrestling mondiale come The Rock, John Cena e Roman Reigns.

Altri italiani in gara saranno: Max Peach, campione italiano dei pesi leggeri in carica,  Jimmy Barbaro soprannominato “the street dog”, Vittorio Marotta detto “The King” che ha da poco gareggiato nel famosissimo torneo MMA Venator,  Stryke Hellwig un atleta toscano molto appassionato di tatuaggi e poi il giovane wrestler “Thunder Kid” che esordirà davanti al grande pubblico proprio nello show napoletano.

Come è facile intuire si tratta di un evento davvero da non perdere, non solo per gli amanti del wrestling ma per tutti gli sportivi in generale.

Appuntamento dunque dalle ore 17.30 al Palaveliero di San Giorgio a Cremano in via Manzoni 180. Per maggiori info e per acquistare i biglietti si può visitare il sito internet dell’evento www.go2.it

I tagliandi della serata sono inoltre acquistabili presso le principali rivendite autorizzate della Campania.

Leave a reply

Name
E-mail
Website